Ingloo Building

Per un’esperienza fuori dal comune

Ammetiamolo dai, siamo tutti tremendamente affascinati dagli igloo. Non è vero?

Chi non si è mai chiesto come si costruisca una tana di ghiaccio, come sia fatta al suo interno e come si possa mantenere del calore al suo interno senza che si sciolga? Siamo sicuri che siano curiosità comuni e per questo abbiamo deciso di venirvi in soccorso. Il Team Building sulla neve con la costruzione dell’igloo non è solo un’attività unica nel suo genere, ma è un esperienza che vale davvero la pensa di condividere con la propria squadra di lavoro.

A TeamWorking suggeriamo di provare quest’attività dalle origini antichissime, non solo per divertimento, ma anche e soprattutto per studiare le dinamiche di cooperazione: una proposta adeguata a qualsiasi tipo di azienda e a qualsiasi ruolo aziendale.

Come si costruisce un Igloo?

Come indica il nome, lo scopo  è quello di costruire un vero e proprio Igloo. Per poterlo fare però sono necessarie diverse condizioni: bisogna trovarsi in un luogo dove ha nevicato per almeno un paio di settimane, la neve deve essere abbondante e bella compatta in modo da riuscire a unirla e tagliarla in blocchi.

Perché questo sia possibile è necessario trovarsi in un luogo dove abbia già nevicato da un paio di settimana e dove la neve si sia compattata abbastanza da poter essere tagliata e permettere la formazione di veri e propri blocchi. Le temperature devono essere intorno a  ed è fondamentale avere l’attrezzatura adatta per la costruzione dell’igloo e per gli indumenti adatti alle basse temperature, adatti anche al lavoro sulla neve.

In genere sono necessarie 2-4 ore per costruire un igloo per 3-4 persone, quindi è importante studiare le tempistiche in base al numero dei partecipanti. C’è anche la possibilità di passare la notte all’interno dell’igloo, il quale rende quest’esperienza ancora più forte ed interessante. I team più avventurosi quindi potranno dormire sotto una lastra di ghiaccio, come dei veri e propri eschimesi. Attenzione però! Se la collaborazione e il gioco di squadra non è stato forte però c’è il rischio che l’igloo crolli e, in questo caso, il rischio di ipotermia è davvero alto.

igloo building

Dove si svolge l’igloo Building?

Spesso l’attività si può svolgere solo in località lontane da città e centri, quindi ci si dovrà spostare a piedi per andare in zone più ricercate e completamente in mezzo alla natura. E’ indispensabile trovarsi in luoghi con abbondanza di neve, che sia caduta da almeno un paio di settimane. E’ possibile inoltre creare igloo costruiti interamente o igloo- caverna, scavati quindi dentro la neve.

Igloo Building per un Team Building

Saremo sinceri, l’igloo building non è un’attività adatta a tutti. E’ indispensabile che l’intero gruppo condivida un’attitudine molto avventurosa e che sia pronta ad una sfida non da poco. La costruzione dell’igloo non è un percorso facile e ci vuole una preparazione fisica e mentale. Allo stesso modo, però, è un’esperienza che rappresenta un grandissimo stimolo per il team per rafforzare l’unione del gruppo. L’intensità dell’attività risulta ottima per lavorare interamente sulle dinamiche del gruppo e mette in luce in punti forti, come quelli deboli. La comunicazione, collaborazione, organizzazione sono elementi fondamentali per la costruzione di gruppo dell’igloo e senza questi fattori c’è il rischio di passare la notte al freddo. Consigliata quindi come attività con scopo di formazione, e non solo divertimento, per tutti i gruppi che cercano uno stimolo in più!

Organizza il tuo Team Building sulla neve!