More of TeamWorking
Articoli
Arena di Verona

Verona: Shakespeare non poteva immaginarlo

Verona: Shakespeare non poteva immaginarlo!

A cavallo del fiume Adige in Veneto, Verona è diventata una delle principali destinazioni turistiche e incentive nell’Italia settentrionale per la sua eredità artistica e storica, dove il passato romano corre fianco a fianco con la Verona del medioevo, in un mix architettonico molto affascinante e senza eguali nel mondo. Le rovine romane, le strutture medioevali, e gli elementi veneziani e austriaci si trovano dappertutto, ognuno dei quali si presenta come muto testamento delle differenti fasi della storia della città. Non c’è da sbalordirsi se Verona ha acquisito lo stato di Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’UNESCO. Vogliamo usare quest’occasione per suggerire alcuni format che sembrano adatti per questo stage fuori dal comune.

Romeo e Giulietta: dove è iniziato tutto?

Come possiamo spiegare questa miscela unica di elementi architettonici? Un breve sunto storico può risultare utile. Fondata intorno al 550 a.C. in circostanze non chiare, Verona fu conquistata dai Romani nel 300 a.C. e divenne colonia romana nell’89 a.C. per la sua strategica importanza geografica. Nel medioevo divenne un potente comune, sotto il dominio di varie famiglie come gli Scaligeri, i Visconti e i Carresi, fino alla conquista veneziana nel 1405, seguita dall’invasione francese nel 1796 e il dominio austriaco nel 1814. La città poi divenne parte del Regno d’Italia nel 1866. Uno strumento incentive in particolare ci permette di conoscere in maggiore dettaglio questa storia straordinaria: Caccia al Tesoro. I partecipanti, divisi in team, devono trovare un tesoro nascosto da qualche parte nella città. Fare conoscenza con gli aspetti storici, artistici e culturali sarà estremamente facile con questo format.

Ma basta che facciamo una breve camminata per la città per vedere il suo passato riecheggiare attraverso i suoi elementi architettonici, forgiati da un tremendo terremoto che avvenne nel 1117, che portò a una massiccia ricostruzione in stile Romanico usando pezzi presi da strutture precedenti. Scopriamo così una città a misura d’uomo che attrae visitatori da tutto il mondo per la sua eleganza e il suo fascino. In Piazza Bra troviamo l’Arena Romana, un anfiteatro di forma ellittica costruito in tre cerchi concentrici dove erano tenuti i giochi gladiatori, terza in grandezza dopo il Colosseo di Roma e l’Arena di Capua. C’è poi la Basilica di San Zeno, meraviglioso esempio di stile Romanico costruito nel IX secolo su una precedente necropoli romana, e le Arche Scaligere, un complesso funerario monumentale con le tombe dei Signori di Verona.

Imparare giocando!

Questa straordinaria ambientazione architettonica è perfettamente adatta per la nostra esperienza incentive. Uno dei format più di successo dal nostro Group Entertainment è Urban Game, una fusione tra team building, Orienteering, treasure hunt e city tour! Equipaggiati con mappe e bussole, i team devono raggiungere il traguardo nel tempo più breve possibile, passando per una serie di check point precedentemente organizzati. Ideale per sviluppare le relazioni, il decision-making e l’adattabilità a contesti mutevoli, Urban Orienteering sarà uno strumento perfetto per praticare il team building e conoscere bellissimi siti storici.

Non possiamo dimenticare in questa sede che Verona è il palco dell’opera shakespeariana Romeo e Giulietta. Per questo motivo abbiamo studiato un city game nel quale i partecipanti, camminando per le strade della città, si imbattono nelle reali location dove accadono i fatti e le azioni dell’opera: la casa di Giulietta, appartenuta alla famiglia Dal Capello, con il blasone ancora visibile sull’arco intero del cortile e alla fine di quest’ultimo la statua di Giulietta in bronzo, e la casa di Romeo, appartenuta ai Conti di Cagnolo Nogarola, con la facciata che porta le famose parole: Oh Romeo, Romeo, perché sei tu Romeo?..

I dintorni offrono ancora di più…

I paesi vicino Verona sono equamente degni di nota per il loro splendore ed eredità storica. Ricordiamo Peschiera del Garda, con la sua enorme fortezza dalla forma di stella a cinque punte completamente circondata dall’acqua, e Valegio del Mincio, con il suo imponente castello e a fianco il famoso Giardino di Sigurtà, uno dei cinque giardini più belli al mondo: un gioiello a se stante.

Meglio non guidare in certe occasioni

Ma cosa dire della cultura gastronomica? Vogliamo sottolineare in questa sede l’importanza del vino come principale elemento gastronomico non solo per Verona, ma per l’intera area. La regione del Veneto, infatti, si trova all’inizio della lista di produttori italiani di vino, con 24 vini D.O.C. la cui qualità è promossa e garantita da 9 consorzi locali che operano nel campo. In particolare nei dintorni del Lago di Garda il paese di Bardolino risalta tra gli altri per la produzione del vino rosso dal gusto delicato “Bardolino” e per il museo vinario locale. Un’occasione perfetta per praticare il Wine Team Building, un format che ci porterà a scoprire l’arte della creazione del vino e i suoi misteri: non c’è modo migliore per godere di una straordinaria esperienza di team building.

E se ci viene fame, non c’è problema!

Verona è anche la casa di alcuni piatti peculiari che non si trovano da nessun’altra parte nel mondo. Noi abbiamo una spiccata attitudine per le attività di team cooking. Come possiamo dimenticare il “Pandoro”, o la “Tortafrolla”, solo per menzionare alcuni? Vi piacerebbe sfidare il vostro team, o il vostro gruppo incentive? Ecco il format perfetto per questo scopo: Cake Design Team Building. Con la guida di maestro pasticciere, i partecipanti imparano i segreti di questi piatti gustosi e affascinanti, in un atmosfera dolce e amichevole.

Verona e i sui dintorni rappresentano una valida risorsa anche dal punto di vista naturalistico. Il lago di Garda, famosi per la sua industria peschiera, offre l’opportunità di praticare numerosi sport che possono tornare utili per la nostra esperienza incentive. Di particolare interesse è la città di Malcesine, sulla riva est del lago, considerata come il paradiso dei velisti e surfisti, dove club e scuole che organizzano corsi all’avanguardia per i principianti e gli studenti più esperti. La location perfetta per il nostro Team Sailing: divisi in equipaggi, partecipanti sono coinvolti in una vera regata, dove si trovano in una situazione completamente nuova lontana dalla loro routine quotidiana. Migliorare le proprie abilità interpersonali e di comunicazione, come anche la leadership e il senso di appartenenza ad un team saranno gli ingredienti chiave di questo format senza precedenti.

No Comments

Post A Comment

Contattaci per maggiori informazioni o per richiedere un preventivo!