Trova il mio iPad!

 

Trova il mio Ipad, il tuo o quello di un tuo collega nelle vicinanze. In questo caso non stiamo parlando di una funzione Apple, bensì del nostro Urban Game iPad, format originale e imperdibile da vivere in team!

Questo Team Building Urban Game, detto anche City Game o, Caccia al Tesoro aziendale, è probabilmente il nostro format di Team building aziendale preferito. E’ un’avventura appassionante che mette alla prova i partecipanti con varie sfide e prove da superare. E se a questo aggiungiamo un tocco tecnologico… ciò che ne deriva è il Team Building Caccia al Tesoro con iPad!

Nel Team Building Caccia al Tesoro con iPad la tecnologia si presta ai team per creare un indimenticabile evento aziendale!

I nostri Urban Game si svolgono solitamente in una città d’arte e sono pensati per portare i partecipanti alla scoperta di zone interessanti delle città, o in altri luoghi scelti dai clienti. Il Team Building Urban Game è probabilmente il modo più divertente e originale di scoprire una nuova città e nello stesso tempo competere con i propri colleghi o amici.

Come?

Svolgendo compiti creativi di vario genere, mettendosi in gioco impersonando caratteri o simulando situazioni… insomma, uno dei modi migliori per trascorrere una giornata in compagnia. Il punto principale da considerare è che scegliendo un Urban Game senz’altro il gruppo di lavoro si fortifica perché viene messo un luogo del tutto nuovo (almeno, per la maggior parte dei partecipanti) fuori dall’ambiente solito dell’ufficio, e alle prese con attività insolite e decisamente challenging. Un’occasione per scoprire nei colleghi qualità e pregi che prima restavano nascosti.

Fotovideo, una mappa geolocalizzata, effetti di realtà aumentata e molte altre sorprese per i team.

Milano senza limiti

In uno degli ultimi Urban Game aziendali che abbiamo fatto insieme ai nostri clienti, siamo andati alla scoperta di… Milano! La città di Milano è davvero una delle nostre location d’eccezione, in quanto offre numerosi spazi urbani dove potersi muovere e dove potersi sentire liberi senza alcun tipo di vergogna. Non c’è nulla di meglio di una città così metropolitana e cosmopolita per mettere alla prova i nostri giocatori. Non rischia di essere noiosa, con le sue vie dello shopping, i suoi parchi e i suoi locali. Un tocco ancora più moderno a questa avventura tecnologica!

In un attività di Team Building Urban Game, è fondamentale l’aiuto dei compagni, ma lo è anche quello dei passanti e dei cittadini. Come già detto in precedenza, tra le caratteristiche di base dei nostri Urban Game, c’è il desiderio di fare scoprire ai nostri clienti le città in maniera insolita e un po’ spensierata. Spesso allora la scelta ricade su città abituate al turismo internazionale e al turismo d’affari. Spesso capita che i nostri clienti provengano da tante parti del mondo e che questa per loro sia un’occasione di interagire con la cultura locale, di scambiare due parole e magari di esercitare quel minimo di italiano che infondo tutti sanno.

“Non vi preoccupate, so io dove andare!”

Come in tanti gruppi accade, esiste sempre una persona che spicca per doti d’orientamento (o almeno così dice) e chi, invece, si perderebbe anche in camera sua. Sicuramente sarà capitato, di aver perso completamente qualsiasi riferimento pur trovandosi nel centro di una città trafficata e piena di indicazioni. Il nostro Urban Game iPad aziendale è un modo per affrontare insieme ai colleghi questa situazione e di mettersi di cavarsela “senza sapere”.

Il vantaggio, è quelli di essere in compagnia dei colleghi e di affrontare insieme il percorso, studiando le strade delle città.

Esattamente come nella vita di tutti i giorni, anche durante l’Urban Game Ipad aziendale i partecipanti hanno la possibilità di consultare le mappe online sull’iPad, ma non è detto che l’orientamento sia automatico. Perdersi almeno una volta, entrare in piccole vie cieche, sbagliare direzione è un must e non sarebbe un vero Urban Game se almeno una volta il team non si chiedesse: “ragazzi, ma dove stiamo andando?” D’altra parte… chi non si è mai perso anche seguendo google?

Più azione, più reazione!

Per poter svolgere un Urban Game tecnologico e al passo con i tempi l’idea è dunque quella di dotare i team di iPad durante la caccia al tesoro.

Prima di tutto, però, è necessario spiegare nel dettaglio il come e il dove. Durante l’ultima attività, i nostri coach hanno diviso i numerosi partecipanti in diverse squadre e hanno dotato ciascuna di un iPad durante il brief. Seppure la giornata fosse molto calda, le squadre sono state subito prese dall’entusiasmo e dalla curiostà e sono partite per dare il via a questa fantastica Caccia al Tesoro aziendale!

Parola d’ordine del percorso: interattività! Sì, perché l’obiettivo della gara non era tanto arrivare all’ultima tappa, quanto più essere il più originali, creativi e spensierati possibile. Indicazioni rese molto chiare dai coach all’inizio del percorso e che decisamente hanno portato risultati soddisfacenti.

Chi vince il Team building?

Per riuscire a portare a casa l’ambitissimo premio finale, le squadre hanno dovuto cimentarsi con diverse prove in giro per la città. In molti hanno preso con impegno le prove e si sono dedicati al massimo per riuscire nel miglior modo a superare ogni sfida proposta dai coach che, a ogni tappa, li attendevano… con un iPad. Ma perché abbiamo scelto proprio un iPad?

L’iPad consente un approccio tecnologico e al passo con i tempi, rendendo la scoperta di una nuova città un modo per divertirsi, stare in compagnia e condividere le proprie emozioni!

Tutte le squadre del Team Building Caccia al Tesoro con iPad hanno utilizzato gli iPad durante l’attività per:

  • scattare fotografie durante le attività fotografiche
  • girare brevi video
  • ricevere suggerimenti
  • inviare immagini
  • sfidare gli altri team in piccoli giochi
  • sperimentare la realtà aumentata.

Ogni gruppo si è messo in gioco in uno spazio urbano che li ha accolti e coinvolti e forse un po’ invidiati.

Chi non fa da se fa per tutti

Il lavoro di squadra in certi casi, può davvero tutto! In molti dei partecipanti hanno apertamente dichiarato che se non fosse stato per questa attività, probabilmente non avrebbero mai pensato di sdraiarsi in mezzo a una piazza, di arrampicarsi su un palo, di sfilare su una scala mobile oppure di immobilizzarsi in mezzo alla folla.

Spesso ci sentiamo imbarazzati a fare anche i piccoli gesti perché abbiamo paura del giudizio della gente. Ma quando si è in tanti, l’imbarazzo svanisce tutto d’un colpo. L’unione fa davvero la forza.

Che si scelga di fare foto normali, selfie di gruppo, autoscatti geometrici o composizioni artistiche, quello che conta è il ricordo che lascia questa esperienza.

Tra i principali vantaggi di questo City Game, c’è quello di potersi incontrare l’indomani alla macchietta del caffè con i propri colleghi e dire: “ma ti ricordi che bello quando abbiamo fatto…?”

Il mare a Milano

Durante il Team Building Caccia al Tesoro con iPad a Milano, i team che hanno partecipato hanno sfoderato le loro migliori doti creative. Hanno superato prove diverse tra loro e hanno camminato per le vie del centro in cerca dei nostri coach, nascosti in punti strategici. Foto e video hanno fatto da veri protagonisti della Caccia al Tesoro e hanno permesso ai team di liberare i loro migliori scatti. Sullo sfondo, una piazza Gae Aulenti all’imbrunire e Corso Como in tutto il suo splendore.

C’è chi ha scelto primi piani d’autore e chi ha riscoperto di essere un inguaribile romantico. C’è chi si è preso un po’ meno sul serio, riproducendo paesaggi e ambienti utilizzando gli abiti che indossava e chi, gli indumenti, li ha utilizzati per entrare in altri personaggi. Insomma, diverse situazioni e diverse sfide che non sono state interrotte nemmeno da un pomeriggio un po’ afoso.

Al termine del percorso, i nostri coach hanno aspettato i partecipanti nel punto di arrivo per dichiarare le squadre vincitrici.

Ovviamente, non sono stati i team più veloci ad aggiudicarsi le sfide, bensì i più originali. Proprio grazie agli iPad, i nostri Team Builder hanno seguito in tempo reale tutte le prove e hanno seguito i team passo passo nelle loro avventure.

Tutto è stato registrato solo ed esclusivamente per essere valutato dai nostri esperti giudici che, a fine giornata, hanno decretato i vincitori della Caccia al Tesoro. In un momento di grande allegria e divertimento per tutti, naturalmente, l’evento si è concluso con una grande foto di gruppo!