Costruire le macchine di Leonardo da Vinci

Team Building Engineering

Team Building Macchine di Leonardo dà ai partecipanti la possibilità unica e irripetibile di calarsi nei panni del grande genio rinascimentale. I partecipanti dovranno stendere un progetto corredato di disegni e poi realizzare la loro macchina, usando materiali come legnocartone e corde.

Un Team Building di costruzioni emozionante che richiede grande impegno e dedizione, ma promette risultati sorprendenti. Realizza costruzioni complesse come catapulte antiche e altre macchine progettate dal geniale Leonardo da Vinci!

L’obiettivo? Creare un macchinario perfettamente funzionante!

La difficoltà? Fino all’ultimo momento il team non sa quali materiali avrà a disposizione!

Gli effetti sulla squadra? Il team deve imparare non solo a progettare un oggetto complesso come una catapulta o una macchina, ma anche e soprattutto a gestire il tempo e le risorse in modo da ottenere il risultato migliore entro la tempistica data. In questa attività impegno individuale e lavoro di squadra sono necessariamente uniti.

L’aspetto ecologico? Anche qui, come in altre nostre attività di Engineering e Costruzioni, siamo costantemente attenti all’impatto ambiente: infatti usiamo sempre materiali riciclati e di recupero, e preferiamo materiali naturali come legno, carta e cartone.

Costruzioni come metafora dell’azienda

Il Team Building Macchine di Leonardo, così come quello Engineering, nasce dalla necessità di sviluppare una capacità fondamentale in un contesto aziendale: affrontare problemi e sfide sempre nuove!

La capacità di sviluppare una strategia contro i problemi o gli imprevisti può determinare il successo o il fallimento di un’azienda, ed è estremamente importante avere un team ben formato in questa direzione. Ecco quindi l’idea di base di questo format: giocare, ideare e realizzare un progetto originale con tempo e materiali limitati. Un compito difficile che richiede grandi dosi di creatività, adattabilità, lavoro di squadra e condivisione dei valori aziendali.

Vuoi metterti alla prova con le Macchine di Leonardo?