More of TeamWorking
Articoli
Pokémon Go

Il fenomeno Pokémon Go

Il fenomeno Pokémon Go: la realtà aumentata

Pokémon Go sta spopolando: in sole 3 settimane dall’uscita il gioco ha conquistato più di 10 paesi e 75 milioni di download. Ormai chiunque di noi ha tra i suoi amici e conoscenti qualcuno che ci gioca, e tutti abbiamo incontrato per le strade della città persone con lo sguardo perso nello schermo del telefonino. La distrazione sulla strada ha già fatto vittime, gli appassionati della caccia ai pocket monsters continuano a crescere di numero. Il punto di forza di questo gioco? L’uso della realtà aumentata, un elemento che probabilmente presto entrerà nella nostra quotidianità!

Pokémon Go e la realtà aumentata

La prima idea di quello che sarebbe diventato Pokémon Go risale al 2014, quando la Nintendo e The Pokémon Company, in collaborazione con Google, hanno realizzato un pesce d’aprile dal nome Pokémon Challenge. Questo giochino consisteva nel cercare i Pokémon all’interno del servizio Google Maps. L’idea ebbe successo, e nel 2015 la Nintendo ha lanciato l’app che avrebbe rivoluzionato il mondo dei giochi virtuali.

Il vero fattore innovativo di Pokémon Go è il fatto di sfruttare la realtà aumentata insieme alla geolocalizzazione. In pratica, i giocatori vedono visualizzato sullo schermo del loro smartphone il paesaggio che hanno intorno anche nella realtà (ricostruito grazie alla collaborazione con Google Maps), al quale sono però aggiunti dei Pokémon. I giocatori devono catturarli, allenarli e scambiarli, proprio come avveniva nel cartone animato della nostra infanzia.

La realtà aumentata nel Team Building?

Noi di TeamWorking usiamo abitualmente gli effetti di realtà aumentata nei nostri team building Urban Games. Si tratta di cacce al tesoro urbane dove i partecipanti si trovano a percorrere una serie di tappe e a svolgere diverse prove creative. Tutto ciò guidati da un iPad, che permette nel frattempo la comunicazione tra i vari team e con gli organizzatori, le foto e video riprese, e molto altro ancora. Oggi, l’esperienza del fenomeno Pokémon Go potrà portarci a migliorare i nostri City Game sfruttando in modo più pieno e vario gli effetti della realtà aumentata. Non c’è dubbio che questa sia il futuro della comunicazione digitale, e noi vogliamo essere sulla cresta dell’onda!

No Comments

Post A Comment

Contattaci per maggiori informazioni o per richiedere un preventivo!