More of TeamWorking
Articoli
Cocktail a ritmo di musica per RDS

Cocktail a ritmo di Musica

A dicembre TeamWorking ha avuto il piacere e l’onore di essere la prima agenzia a organizzare l’evento aziendale della radio RDS! Per la propria festa di Natale RDS, che ha sempre organizzato gli eventi interni con le proprie forze, ha deciso stavolta di affidarsi a noi. E ha scelto uno dei nostri format preferiti, di sicuro successo: Cocktail Challenge. Abbiamo progettato appositamente l’evento unendo cocktail e musica

Crea il tuo cocktail!

Cocktail Challenge per la festa di Natale di RDSA partecipare c’erano tutti i membri del team della radio, di cui conosciamo così bene le voci ma che stavolta abbiamo potuto conoscere anche di persona. E’ stata una splendida festa: uno di quegli eventi “chiccosi ma divertenti” in cui il tempo vola senza che te ne accorgi.

Ogni squadra si è trovata a creare una propria ricetta di cocktail, a partire da alcuni ingredienti di base. A regnare sono state originalitàcreatività! Le ricette inventate erano veramente interessanti, tanto che i coach barman presenti hanno confessato di volerle riprodurre nei propri locali…

Qualcuno si è rivelato un barman esperto e qualcuno ha provato per la prima volta l’ebbrezza di usare lo shaker. Tutti, però, hanno contribuito al lavoro della squadra per inventare, creare e decorare il cocktail che avevano in mente. E non basta: bisognava pensare anche a una presentazione efficace! Questa doveva comprendere un nome da dare al cocktail, una spiegazione del suo concetto… e non mancare di elementi musicali e addirittura coreografici!

Cocktail a ritmo di musica

Cocktail a ritmo di musica per RDSSì, perché trattandosi di RDS radio, di certo non poteva mancare la musica! Ogni ricetta di cocktail doveva essere abbinata al nome di un celebre musicista o di una famosa band. Come avremmo potuto rappresentare con un drink… Madonna? Oppure Jovanotti? I Team si sono trovati di fronte a una bella sfida! E tutti l’hanno affrontata e vinta: tra spiegazioni spiritose (alcune addirittura versificate), musiche scelte con cura e coreografie elaborate, le presentazioni dei cocktail erano davvero coinvolgenti!

La giuria, composta da alcuni barman esperti e da un volontario per ogni squadra, ha dovuto valutare attentamente sia il sapore che l’aspetto estetico delle creazioni alcoliche. Non è stato facile mantenere la necessaria obiettività dopo una lunga serie di assaggi, e la lotta per il primo premio è stata veramente ardua. Tuttavia, siamo riusciti a calcolare il punteggio e a decretare la squadra vincitrice. Non poteva che essere quella rappresentante del re del pop: Michael Jackson!

No Comments

Post A Comment

Contattaci per maggiori informazioni o per richiedere un preventivo!